17 feb 2012

" Cuddureddi "

Siamo già a carnevale??? non ho ancora preparato i cuddureddi?? allora mi sono messa subito all'opera: detto fatto!
I "cuddureddi" , sono dei dolcetti tipici che si preparano a carnevale, sono di una facilità estrema e di una bontà ineguagliabile: provateli!

Ingredienti:

1/2 lt di acqua
250 gr di farina di grano duro
la scorza di 1 limone
1 cucchiaio di olio d'oliva
1 cucchiaio colmo di zucchero
zucchero e cannella per cospargerli
olio di semi per friggerli

Procedimento:




mettere in un tegamino l'acqua, la scorza del limone, lo zucchero e l'olio e portare quasi ad ebollizione; quando comincia a fare le bollicine, versate la farina lentamente continuando a mescolare per circa 2 minuti. (attenzione perchè la pasta si indurirà velocemente, quindi mescolate energicamente). Versate il composto in una ciotola e fatela raffreddare giusto il tempo di poterla maneggiare, quindi prendete un pò di composto, arrotolatelo per lungo, e con il dito schiacciatelo leggermente al centro; quindi tagliate le strisce in 7 cm circa e formate degli anelli ( cuddureddi)che andrete a chiudere nell'estremità.





Riscaldate abbondante olio per friggere, deve coprire i cuddureddi e quando è ben caldo (fate la prova con il manico di un cucchiaio di legno, immergetelo nell'olio e se forma delle bollicine è pronto), immergetevi i cuddureddi e friggeteli per 5 minuti circa. Scolateli e poggiateli in della carta assorbente. Poi passateli nello zucchero mescolato con la cannella e servite caldi.



5 commenti:

  1. è una ricetta nuova per me! Non le conoscevo!
    Complimenti per tutte le ricette golosissime del tuo blog, passerò più spesso nella tua cucina virtuale con molta gioia!
    Virginia ^_^

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per questa ricetta dei cuddureddi.

    RispondiElimina
  3. buonissimi.........

    RispondiElimina
  4. non conoscevo questa ricetta, ne farò tesoro per la sua semplicità di esecuzione !

    RispondiElimina