08 mar 2010

zuccotto di valentina gigli

Un omaggio a tutte le donne...






Questa ricetta l'ho presa dal programma "dolce e salato" e io l'ho un pochino modificata
Ingredienti:
1 pan di spagna
600 gr di ricotta fresca
500 gr di panna fresca
5 cucchiai di zucchero
50 gr di gocce di cioccolato
1 vaschetta di fragoline
fragolino per la bagna

Ingredienti per il pan di spagna:

3 uova

300 gr di farina

200 gr di zucchero

80 gr di olio di semi

150 gr di latte

1 bustina di lievito e 1 bustina di vanillina

preparate il pan di spagna( fatelo il giorno prima) unendo tutti gli ingredienti in polvere, e poi aggiungendo tutti i liquidi, amalgamate fino ad ottenere un'impasto liscio ed omogeneo. Cuocete in forno preriscaldato a 160° per circa 40 minuti.

Preparazione per lo zuccotto:
Prendete uno stampo da zuccotto ( io non l'avevo e ho usato una ciotola con base rotonda) e foderatela con pellicola lasciando le estremità più lunghe( serviranno alla fine per richiuderlo),

Affettate il pan di spagna a strisce sottili circa mezzo centimetro e foderate l'interno della ciotola




Con una bagna formata da fragolino e acqua, imbevete il pan di spagna. Intanto montate la panna e mettetela da parte. passate la ricotta al setaccio, aggiungete lo zucchero e montatela fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, aggiungete metà della panna montata e montatele insieme. Infine aggiungete le gocce di cioccolato e le fragoline e amalgamate con una spatola.






Versare questa crema nella ciotola ben compatta e livellatela


copritela con altre strisce di pan di spagna, imbevete quest'ultime con altra bagna e ricoprite con la pellicola.


Mettete in frigo per almeno 6 ore. (io l'ho preparato la mattina per la sera). Prendete la ciotola, aprite la pellicola e capovolgetela con un piatto, togliete la ciotola(la pellicola si toglierà da sola). Ricoprite lo zuccotto con la panna montata.



10 commenti:

  1. Tesoro! Che meraviglia! Sai quanto ami i dolci con la ricotta!
    Che voglia di tornare per riabbracciarvi e papparmi questa delizia! ^_^
    baci tvb

    RispondiElimina
  2. Che meraviglai di dolce. Grazie e mille per la dedica ;)
    Un abbraccio
    fra

    RispondiElimina
  3. @Gaia: Carissima!!! gioia cara! che piacere risentirti! è stata una bellissima esperienza conoscerti, te ne offro volentieri una fetta a te e al tuo "simpaticissimo" Mimmo. Baciuzzi!
    @Fra:grazie, è stato un piacere passare dal tuo blog! ciao

    RispondiElimina
  4. goduria allo stato puro!!brava e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  5. Grazie accetto volentieri, ma sei davvero brava non è per niente semplice un dolce...così. Ciao e felice giorno a te

    RispondiElimina
  6. ciao!!!!!dolce fantastico come sempre!!!!un bacio dall'emilia!!!qui nevica fortissimo :( buona giornata comunque:)ps. niente fb sono terribilmente negata!!!!!!baci cinzia

    RispondiElimina
  7. Meravigliosoooooooo....e beati voi che lo avete gustato...compreso la mia Gaiuzza!!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  8. Non voglio dir niente, anzi no, mizzicaaaaaaa quanto è buonooooo.

    RispondiElimina
  9. mamma che bontà,è uno zuccotto super godurioso,anch'io lo faccio spesso e mi fa fare sempre bella figura.Un bacio e apresto!

    RispondiElimina
  10. Patrizia, questo zuccotto mi invita ad un assaggio... che buono! Quasi quasi lo provo. A presto. Deborah

    p.s. a proposito di glasse, quella della torta che ho postato un paio di giorni fa non si è scurita neppure dopo quattro giorni in frigorifero, però ha una consistenza piuttosto morbida, ti deve piacere, non indurisce mai del tutto (il sapore è delizioso e si spalma facilmente). Fammi sapere se la provi!

    RispondiElimina