27 feb 2010

crostata di albicocche




Ingredienti:

300 gr di farina 00
100 gr di zucchero
150 gr di strutto
2 tuorli
1 cucchiaio di polvere d'arancia
1 cucchiaino di lievito
1 tazzina di latte
Procedimento:

Nella planetaria versare la farina e lo strutto e impastare per un paio di minuti.Aggiungere lo zucchero, i tuorli, la polvere d'arancia, il lievito e il latte. Impastate per un paio di minuti al massimo. Formare un panetto e riporre in frigo per almeno 1 ora.
Stendere la pasta sottile e foderare una teglia imburrata e infarinata,(conservatene un pò per le striscioline) punzecchiare la base con una forchetta e stendervi la marmellata. Con la rimanente pasta stenderla e formate delle strisce che andrete a poggiare sopra la crostata a formare una graticola. infornare a 180° per circa 20 minuti.

4 commenti:

  1. Mhhhhh...adoro le crostate, ideali sia a colazione che a merenda accompagnate da una bella tazza di ottimo thè;questa tua, poi, ha un aspetto così provocante che l'addenterei volentieri.A prestissimo,Roby

    P.S.Ho letto proprio adesso il tuo messaggio nella mia posta elettronica,perfetto, tutto annotato.Baci, baci e a domani.

    RispondiElimina
  2. buona la crostata! è un dolce semplice ma sempre golosissimo. complimenti!

    RispondiElimina
  3. Questa crostata ti è venuta benissimo! E' assolutamente invitante e apetitosa con quel ripieno che sembra morbido e succoso... ne mangerei ora una bella fetta! Complimenti anche per le foto che rendono pienamente giustizia al tuo dolce. Buona domenica. Deborah

    RispondiElimina
  4. che buona questa crostata!

    RispondiElimina